il tuo carrello

  1. Non ci sono prodotti nel carrello.
In offerta!

Unum Lavs edp 100ml

0 out of 5 based on 0 customer ratings

129,50

Unum Lavs exdp 100ml

Esaurito

COD: un-002 Categorie: ,

Condividi!

Descrizione prodotto

Chi vive in una cerimonia non può che immaginare il divino. Ma divino è Bellezza, è mistero, è gotico sale dal sapore dell’elevato.

L’Incenso degli incensi in un armonico contatto con qualcosa che sottrae il quotidiano senza eccezioni e che annulla ogni forma di carattere temporale.

LAVS, l’atelier con eccellenti fondamenti rituali di Palissandro, ragione di custodia dei sensi, con gli inni liturgici d’oro dell’Opoponax, con il misterioso modulare delle fibre nobili dell’Ambra, con la sinfonia mistica della Fava Tonka.

Un culmine estremo dell’impossibile che diventa ampiezza del determinato, totalità dell’esserci senza toccare, dell’unicum che non ci lascia mai vuoti.

Acume della tenerezza e aspra rivendicazione del tesoro trasfigurato nel colore delle volte pungenti dell’Elemi, nella connessione armonica e stagliante dei chiodi di Garofano, del Labdano sacrale e dello speranzoso Coriandolo.

E il suono olfattivo celebra gli eventi, trascinando i tessuti verso le vette più alte del pensiero, dove il materiale diventa contrappunto solenne delle volontà del Pepe Nero, compiendo la vera metamorfosi dello Spirito.

Il canto dei colori, la gemmatura della nuvola del Cardamomo senza stanchezza, il bere dalla fonte pulsante del sogno misterioso… L’attimo assoluto e la fame dell’uomo sono un unico corpo, velluto senza romanticherie ma gotica rappresentazione di un’urgenza interiore, volte aperte, nel sensuale consacrato di un Gelsomino che evoca sogni assoluti.

L’essere in cammino significa avere fame mentre tutti dormono, guardare mentre qualcuno chiude il cuore, toccare mentre non si è disponibili…

Il nuovo nell’antico, il moderno ma con sentimento medievale si staglia, nell’apertura di un nuovo linguaggio. La tradizione dei simboli si svecchia ricercando l’infinito in una fase parabolica, distaccata e ricca di ogni pregio luminoso e invasa di difetti con un eco primitivo di una preghiera silente.

La vetta celebrativa dell’olfatto nasce dal tempo puro che oltrepassa quello reale, dove sconfina l’Arte perché ricca di un mistico canto, mistero che nessuna parola può raggiungere. Perché il mistero è così profondo ed intimo da non toccare il linguaggio umano, è il non conoscibile senza ragione, è il profumo che avvolge l’incanto e che evoca l’Infinito. E’l’Incenso degli incensi.

Brand

Unum Filippo Sorcinelli

UNUM parla di Spirito. Non solo di spiritualità. Nasce dalla consapevolezza che lo Spirito va oltre ogni confine, abbracciando e pulsando la linfa vitale di ogni popolazione, facendo tesoro delle proprie tradizioni ma senza rimanere sterili; UNUM come sartoria olfattiva aperto ad ogni contaminazione artistica, vuole parlare dell’interno che è in ognuno di noi, celebrando ciò che non può essere toccato dalle nostre mani. UNUM parla di verità e con le sue anime olfattive alimenta il nostro desiderio più sommerso, cogliendone l’estratto per poi donarlo al mondo privo di ogni contraddizione, commuovendo il cuore e collezionando sospiri di ogni luogo, facendoli UNUM, cioè una sola cosa, liberi ed infiniti. UNUM come Spirito senza religione, ma come ragione di vita; UNUM come gesto, respiro e sapore di una storia vera da raccontare, che nasce dal profondo passionale e sofferto, da quel profumo di una vita vissuta e non inventata. UNUM come pianto, come gioia, che non può trascendere dalla vita, poiché la vita è la nostra storia. UNUM ha la storia e la racconta attraverso le nostre esperienze, facendo dell’Arte e della Libertà l’autentica ragione di vita. UNUM è nobiltà del nomadismo, contro l’appiattimento dell’Arte e della Vita, è viaggio folle e prezioso verso tutto quello che l’Arte e le esperienze incidono nell’anima, ferendola e profumandola di novità, rivestendola di un manto senza codici, tormentandola d’Infinito. UNUM è tessuto bagnato nell’oro, profumato di colori, denso sapore ad occhi chiusi, Pittura olfattiva dell’Io, Musica che costruisce fragranze d’immagini, Architettura dello Spirito. UNUM è Arte. E l’Arte non sente confine, chiusure o censure. Proprio in virtù della sua unicità, l’Arte è linguaggio universale. UNUM vuol essere questo Universo.